Per un gioco sano e responsabile

Disclaimer - Condizioni generali di utilizzo
Avatar utente
Gianfranko™
MessaggiCOLON 2750
Iscritto ilCOLON 21/12/2009, 21:55
LocalitàCOLON 3 metri più in la di quello che tu chiami realtà
CONTACTCOLON

Per un gioco sano e responsabile

Messaggio da Gianfranko™ » 06/01/2013, 21:20

IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18 Immagine
GIOCARE TROPPO PUO' CAUSARE DIPENDENZA
Ulteriori informazioni su aams.it nelle sezioni dedicate ai singoli giochi messaggio di avvertimento ai sensi del DL.13/09/2012 n° 158 e s.m.i
Non giocare dove capita
Per un gioco sano e responsabile :
1)ricorda il gioco è un divertimento e uno svago non un modo per arricchirti.
2)scegli di partenza una piccola cifra che puoi permetterti di giocare e di perdere senza intaccare le tue finanze. ricorda di non superare il limite.
3)scegli in partenza il tempo da dedicare al gioco senza superare tale limite e ricorda di fare delle pause mentre giochi.
4)quando perdi non tornare a giocare per rifarti, potresti perdere nuovamente.
5)Non farti prestare soldi per il gioco.
6)ricordati che non puoi prevedere o influenzare l'esito casuale di un gioco con la tua volontà.
7)ricordati di dedicare tempo anche ad altri svaghi e interessi,alla famiglia e agli amici, oltre che al gioco.
8)Non giocare per fuggire dai problemi e dalle emozioni spiacevoli ma solo per divertimento.
9)Non giocare se hai assunto alcool e droghe, la tua lucidità e percezione del tempo sono compromesse.
10)Quando perdi parlane liberamente con le persone vicine senza nasconderlo e senza mentire.
Rischi correlati al gioco
QUANDO IL GIOCO DIVENTA DIPENDENZA: SEGNALI DI RISCHIO E CONSEGUENZE
Il gioco rappresenta un piacevole passa tempo o un’abitudine sociale come navigare in Internet o guardare la televisione.
Da sempre sinonimo di divertimento, esso svolge una funzione ad alto impatto sociale.
SE PER MOLTE PERSONE IL GIOCO RIMANE UN INNOCUO E SANO PASSATEMPO, PER ALTRE, TUTTAVIA,IL GIOCARE PUÒ TRASFORMARSI DA SEMPLICE EVASIONE A SINTOMO DI UN VERO E PROPRIO DISTURBO PATOLOGICO DEFINITO COMUNEMENTE LUDOPATIA E SCIENTIFICAMENTE GAP (GIOCO D’AZZARDO PATOLOGICO)
I SEGNALI DA NON SOTTOVALUTARE

La frequenza al gioco: il giocatore patologico ricerca un coinvolgimento sempre crescente nel gioco d’azzardo e non riesce a staccarvisi se non per periodi molto brevi. Dopo una perdita torna spesso a giocare con l’illusione di rifarsi del denaro perso.
Il tempo trascorso al gioco: il giocatore d’azzardo stabilisce con il gioco un rapporto esclusivo e vi dedica sempre più tempo. Il gioco quindi prevale su tutti i suoi interessi mettendo in ombra amici, famiglia, lavoro, hobby etc.
Somme spese: il giocatore patologico ha bisogno di giocare somme di denaro sempre maggiori per raggiungere l’eccitazione desiderata.
Perde quindi la capacità di valutare in maniera realistica quale cifra può permettersi di spendere in base alle sue reali capacità economiche.
Comportamento:il giocatore d’azzardo patologico diventa irritabile quando tenta di ridurre o interrompere il gioco d’azzardo.
Può far affidamento su altri e arrivare a commettere azioni illegali per procurarsi denaro.
Tende inoltre a mentire per nascondere il suo coinvolgimento nel gioco e minimizzare le perdite.
Motivazione al gioco: il giocatore d’azzardo ricorre spesso al gioco come fuga dai problemi e dalle emozioni negative.
Il gioco viene utilizzato per allontanare ed evitare le difficoltà della vita.
RISCHI E CONSEGUENZE
L’impulso al gioco diventa per il giocatore patologico irresistibile e incontrollabile, la caccia alle emozioni forti non conosce soste fino alla dipendenza. L’inseguimento del denaro perso e il desiderio di “rifarsi” può condurre, nel corso del tempo, il giocatore verso un vero e proprio disastro economico che prevede spesso il ricorso a richieste di prestiti ad usura e menzogne in famiglia volte a celare la sua reale situazione finanziaria.
In alcuni casi si arriva a condizioni di crisi personali e familiari talmente gravi che possono portare il soggetto a mettere in atto comportamenti estremi come azioni illegali (reati di falso, appropriazione indebita, truffa, furto) o tentativi di suicidio
IN ADOLESCENZA
La pratica del gioco con vincita in denaro è in costante crescita tra gli adolescenti e sono proprio le caratteristiche specifiche di questa fase evolutiva, quali l’impulsività, la ricerca di novità e di emozioni nuove che aumentano la vulnerabilità dei giovani ad un uso, a volte problematico, del gioco.
I SEGNALI DA NON SOTTO VALUTARE
Bisogno inspiegabile di denaro
Assenze ingiustificate da scuola
Oggetti che spariscono a casa
Allontanamento da famiglia e amici
Eccessiva preoccupazione per i risultati di competizioni sportive
Chiamate a tarda notte
Improvviso calo dei voti scolastici
Abbandono di attività ed interesse per le cose
Spese inspiegabili con la carta di credito
RISCHI E CONSEGUENZE
II gioco problematico degli adolescenti porta spesso alla rottura delle relazioni sociali e alla disgregazione della realtà familiare. I problemi di gioco incidono negativamente sia sul percorso scolastico sia sulle attività lavorative. Inoltre, con il passare del tempo, l’insorgenza del disturbo in età adolescenziale fa sì che il gioco si radichi come elemento strutturale della personalità in via di sviluppo. I tentativi di eliminare tale condotta potrebbero infatti comportare un ripensamento di tutta la struttura della personalità del soggetto con il rischio di andare incontro ad un’ insorgenza di ulteriori disturbi psichici.
Coda Timbra Firma Passa
"sarò l'angelo dei tuoi sogni,
il diavolo delle tue passioni
così la mia forza farà nobile ogni tua debolezza
inchioderò la tua anima sulla mia,
così potrai esistere... solo perchè esisto..."

Remontvfdsspb
MessaggiCOLON 1
Iscritto ilCOLON 18/11/2018, 14:24

Per un gioco sano e responsabile

Messaggio da Remontvfdsspb » 16/09/2019, 9:33

No...non voglio coltivare funghi...mi riferisco al gioco spore.
Siccome lo avete menzionato sul thread di no mans sky mi è venuto in mente che non ci ho mai giocato e ora ho la pulce nellorecchio Raid non la uccide Pulce mutante
Ho controllato su steam e il gioco mi intriga...tuttavia ho letto in giro che ad alcuni non funziona su windows 7 e 8 probabilmente anche il 10 perché gli mancano alcuni file relativi a una chiave di registro. Sul forum di steam hanno risposto con una procedura da fare a livello di registro per farlo partire.
Quei messaggi sono tutti di qualche anno fa però e adesso non sò se hanno risolto il problema. Non ho voglia di comprare un gioco per sbattermi a modificare il registro
Qualcuno di voi ha questo gioco preso su steam? Vi funziona bene su seven?

Jameswot
MessaggiCOLON 1
Iscritto ilCOLON 14/01/2019, 21:51

Per un gioco sano e responsabile

Messaggio da Jameswot » 16/09/2019, 12:47

Come capirete dalla domanda, sto cercando sempre che esistano delle conversioni in italiano per il sandbox in 3D Starmade.
Vorrei sapere se esistono dei launcher in italiano come Minecraft, per esempio che possiedono già i file di testo tradotti oppure, come nel caso dei giochi della serie di X, dei file di testo tradotti da scaricare e sostituire con quelli presenti nelle cartelle di gioco.
Nel caso non esistesse nessuna delle cose sopracitate, potreste indicarmi le cartelle dove si trovano i file dei testi di gioco, in modo che possa ingegnarmi cosa alquanto difficile per tradurli?
Grazie mille

Topd8relName
MessaggiCOLON 1
Iscritto ilCOLON 18/05/2017, 21:33

Per un gioco sano e responsabile

Messaggio da Topd8relName » 18/09/2019, 16:29

Salve gente.
Non sono solito approfittare della vostra immensa e generosa disponibilità ad elargire consigli per gli acquisti, ma questa è per me loccasione buona di farlo ammesso che ci sia qualcuno che mi legga .

Sto valutando lacquisto di un nuovo monitor, in quanto quello che sto attualmente utilizzando si sta rivelando scomodo per le seguenti ragioni: È solo un 22; Ha solo un attacco VGA, quindi temo che nellipotesi di acquisto di un nuovo PC, che sto valutando per lanno prossimo, ciò potrebbe rappresentare un problema a meno di non andare con adattatori et similia; È di quelli economici e non ha la base regolabile in altezza; in verità, è principalmente questa la ragione per cui sto valutando di sostituirlo, per cui potrei anche optare per una soluzione non so quanto valida di comprare una base o supporto di terze parti.Complessivamente, comunque, è un monitor senza particolari caratteristiche: risoluzione full HD a 60 Hz, pannello TN.

Dunque vorrei avere dei suggerimenti in tal senso, poiché sto cercando di informarmi per conto mio ma vorrei ugualmente avere altre opinioni.
Al momento, credo che i principali parametri di riferimento per la scelta siano i seguenti tre: Risoluzione: punto ad almeno un Full HD, ma cè la questione 2K e 4K; quanto ha senso puntare a queste risoluzioni superiori, tenuto conto della dimensione fisica dello schermo? Frequenza di aggiornamento e correlati: io ho sempre avuto monitor 60 Hz e non ho mai sentito lesigenza di avere frequenze superiori, tenuto anche conto del fatto che odio i giochi frenetici e non gioco mai ad FPS, piuttosto preferirei puntare su una maggior qualità dellimmagine; Tipo di pannello: IPS o TN?
Questo fattore va di pari passo con quello appena citato; da quello che ho capito, generalmente i monitor IPS restituiscono una qualità dimmagine e di colori superiore rispetto ai pannelli TN e non hanno il fastidio dellangolo di visuale; per contro, generalmente i pannelli TN permettono maggiori frequenze di aggiornamento e sono preferiti per il gaming. Per quanto appena scritto sopra, tenderei perciò a preferire un pannello IPS.Altri fattori secondari, ma comunque da tenere in considerazione, sono poi: Prezzo: per me è un fattore relativo, se sono sicuro che lacquisto sia quello giusto, tenuto conto delle caratteristiche offerte e delle mie personali esigenze, il prezzo non è un problema; tutto sommato, vedo che i prezzi dei monitor sono generalmente piuttosto alti, quindi non cè molto da fare se si vuole procedere seriamente allacquisto; Diagonale: perché sì, io ho stimato che per la mia postazione un monitor più grande di un 24 non ci starebbe bene e sarebbe più scomodo del mio attuale 22 per via anche dalla distanza massima possibile tra me e lo schermo, ma anche qui non ho particolare esperienza per giudicare, purtroppo, e mi piacerebbe avere qualche opinione a riguardo; Marca: non ho preferenze, salvo forse una leggera indisposizione nei confronti di Samsung; Porte disponibili: un fattore non di poco conto a dire il vero, però vedo che buona parte dei monitor attuali supportano sia Display Port che HDMI faccio ancora confusione tra le diverse versioni di queste, però ; Tecnologie sync free-sync, g-sync, adaptive-sync e chi più ne ha più ne metta: quanto è importante tenerne conto?
Lunica certezza è che i monitor g-sync, compatibili con le schede nvidia e io ho una nvidia ed è probabile che continuerò ad averla anche nel nuovo PC, costano molto di più delle controparti compatibili con AMD free-sync.Se siete sopravvissuti a leggere fino a qui, vi ringrazio per la pazienza e mi scuso per tutte le fregnacce che sicuramente avrò scritto e nel caso, siete invitati a correggermi e a rettificarmi .

Scritto ciò, tolgo il disturbo e ringrazio anticipatamente chiunque vorrà dedicarmi un po del suo tempo.

Saluti.

Stotsfaumums
MessaggiCOLON 1
Iscritto ilCOLON 17/12/2018, 7:12

Per un gioco sano e responsabile

Messaggio da Stotsfaumums » 21/09/2019, 10:14

Io lo presi a 3 euri su Origin e anche a me con Windows 7 64 bit non ha mai dato nessun problema. Credo che con Windows 10 non cambi molto e solitamente quando ho preblemi con qualche gioco, mi basta attivare la compatibilità Windows XP/7/8 ed il gioco è fatto.

Occhio che spore potrebbe sorprenderti più di quanto tu possa immaginare Preparati alle 50 ore di gameplay più assurde della tua vita

PS: Mi raccomando, non fermarti proprio alla fase spazio, visto che il gioco vero e proprio è QUELLO tutte le fasi prima sono per le femmine.

TofdhkName
MessaggiCOLON 1
Iscritto ilCOLON 21/05/2017, 9:47

Per un gioco sano e responsabile

Messaggio da TofdhkName » 21/09/2019, 18:35

Penso che per quando deciderò di aggiornare la scheda video, neanche un alienware sarà compatibile con le schede che saranno uscite in quel momento. Anche gli ASUS della serie R.O.G. Republic Of Gamers sono fatti per il gioco estremo e per quanto riguarda le dimensioni, la differenza tra un 15 e un 17, anche se minima, cmq si sente anche in termini di tastiera.

Alla fine, vista la rapidità delle varie risposte, le imminenti chiusure per ferie e il totale sballamento dei miei neuroprocessori, oggi sono passato al negozietto sotto casa che mi ha confermato prezzo e modello e lho ordinato. Credo che abbiano una qualche sorta di accordo speciale con il fornitore di roba dellASUS...

Dovrebbe arrivare per fine prossima settimana... vi farò sapere...

Grazie ancora a tutti per la partecipazione e... Aken o altri... il parere sul sistema di raffreddamento è sempre gradito.

DeltavFam
MessaggiCOLON 1
Iscritto ilCOLON 20/04/2018, 18:33

Per un gioco sano e responsabile

Messaggio da DeltavFam » 23/09/2019, 2:15

EDIT: GTA V Non centra. Andate agli ultimi post di questa pagina.

Non so quanti su questo forum siano interessati a GTA ma se questo post servisse a salvare anche solo unanima pia dalle pene di questa cosa orrenda che hanno rilasciato, sarò contento.

Davvero... non riesco a conciliare la montagna mai vista una roba simile nemmeno al rilascio di Rebirth di problemi che sono riportati ogni minuto nelle discussioni dellhub del gioco con la valutazione che appare nella pagina del negozio... O.O per non parlare della montagna di commenti positivi... O.O

Vi state chiedendo che problemi ha?

1 Crasha CON ERRORI CASUALI ogni 15-30 min... ma se vi dice bene arrivate anche ad un ora....

2 Alcuni utenti, dopo aver lasciato il PC acceso per ore a scaricare i SESSANTA GIGABYTE del gioco, hanno fatto qualche breve partita e poi si sono ritrovati a RISCARICARE DA ZERO TUTTO IL GIOCO per colpa di un aggiornamento mal riuscito che pare abbia cancellato di botto quasi tutto il gioco.

3 La registrazione obbligatoria al Social Club della Rockstar Games crea una montagna di problemi di autenticazione e spesso e volentieri il gioco si pianta su schermate di caricamento infinite prima ancora di partire.

Quei pochi minuti che si riesce a giocare si intravede un giocone storico ma PER ORA il mio consiglio è STATE ALLA LARGA...

<a href=https://prom-electric.ru/>.</a>

DanfosvlfdFam
MessaggiCOLON 1
Iscritto ilCOLON 09/04/2018, 13:29

Per un gioco sano e responsabile

Messaggio da DanfosvlfdFam » 23/09/2019, 22:39

Ho comprato lx52 e mi sento come un bambino a cui hanno dato in mano un AK47.

Chiedo consigli, non riesco a capire come dovrei configurarlo, ma vale per qualsiasi gioco, in particolare con X:Rebirth.

Lidea che mi sono fatto è che il beccheggio ovviamente va sullasse Y, limbardata sullasse X, il rollio bisogna mettere nella rotazione di Z, è corretto?

Ma su X:Rebirth ad esempio non riesco ad avere indipendenti imbardata e rollio, come faccio. Ho problemi pure su Eterium, ho proprio bisogno di capire come caspita su configura un joystick.

FujiDycle
MessaggiCOLON 1
Iscritto ilCOLON 01/07/2017, 22:54

Per un gioco sano e responsabile

Messaggio da FujiDycle » 26/09/2019, 17:25

Ho una Ferrari, secondo voi che tempo sul giro farò sul circuito che fra due mesi costruiranno sotto casa mia e di cui io non ho ancora nessuna informazione, nè sulla lunghezza nè sul numero di curve?

Queste domande avranno senso quando effettivamente si avrà il gioco per le mani, e allora si potranno fare dei confronti e delle misurazioni...fino a quel momento, state discutendo del sesso degli angeli ...

Al di là di quello, in linea più generale, un I7-2600 con sotto una GTX 635, è una Lamborghini Gallardo con le ruote della Bianchina...

Io vi butto lì la mia: non state lì a farvi le pippe mi gira, non mi gira, mi girano, non mi girano, mi ama, non mi ama....a prescindere, è un nuovo gioco di X, quindi non girerà da nessuna parte, aspettate che i fanti muoiano sulla prima linea, dopo mandate la cavalleria

serviceloyag
MessaggiCOLON 1
Iscritto ilCOLON 29/10/2018, 15:26

Per un gioco sano e responsabile

Messaggio da serviceloyag » 03/10/2019, 16:12

Salve a tutti. Come immagino molti di voi, mi sto già preparando per luscita di X Rebirth, ma necessito di un nuovo pc, visto che il vecchio, tra Terran Conflict ed AP si è totalmente distrutto...

Non mi interessando configurazioni da hard player, non ho le possibilità economiche di comprare super computer, quindi vi chiedo: doveste assemblare un nuovo pc per Rebirth con una spesa non eccessiva, come lo fareste?

Grazie a chi risponderà...

BUTTON_POST_REPLY

Torna a

Chi c’è in linea

Visitano il forum: 2 e 0 ospiti